Centri Storici e Ambiti di Contesto

Crotone e Isola Capo Rizzuto

#
Definizione bene: Crotone e Isola Capo Rizzuto
Regione: Calabria

Provincia: KR
Comune: Crotone, Isola Capo Rizzuto

L’ambito di contesto rientra nei Fogli 238, 242, 243 della carta topografica d’Italia dell’IGM (scala 1:100.000) ed in particolare nelle seguenti Tavolette (scala 1:25000): F.242 I NE Botricello, F.243 IV NE Isola Capo Rizzuto, F.243 IV NO S. Leonardo di Cutro, F.238 III SE Crotone e F.238 III NE Gabella Grande. La fascia costiera che si protende da Le Castella alla foce del Fiume Esaro ha un’estensione di circa 46 km, con una profondità di circa 5 km; è compresa tra la isoipsa della linea di costa sino a quella dei 170 m; si tratta di un’ampia area sub-pianeggiante che degrada dolcemente ad est e che termina con ripide scarpate in prossimità della costa. L’abitato di Isola Capo Rizzuto ricade morfologicamente in quello che viene definito il terrazzo principale dell’area. Si suppone che l’originaria inclinazione ad est della sua superficie sia dovuta ad un movimento di origine tettonica. La formazione stratigraficamente superiore è debolmente incisa da far emergere la formazione argillosa pliocenica. La parte della superficie interessata e ricadente nel foglio di Crotone è morfologicamente più articolata: una fascia collinare con punte altimetriche che non superano i 150 mt, i cui versanti profondamente incisi, rappresentano un esteso paesaggio calanchivo . Un’area pianeggiante è quella che si protende verso il promontorio di Capo Colonna, verso Gabella Grande e quella che ricade nella Valle del F. Esaro. Si individua un’area franosa tra i terrazzi morfologici dell’interno di CapoColonna. Povere e poco estese le spiagge su tutta l’estensione dell’ambito in oggetto; di un qualche interesse quelle tra Capo Donato e la Città di Crotone. Le rocce più antiche in affioramento nell’area appartengono al ciclo Pliocenico-Calabriano.
Nella mappa vengono indicati i Centri Storici, ricadenti all'interno dell'ambito di contesto selezionato, le cui schede sono disponibili nella nostra banca dati.
#
#
#
#
#
#